TUTTI IN GIOCO, RACCOLTA FONDI

Articolo WEB

Tutti in gioco – immagine

TUTTI IN GIOCO

RACCOLTA FONDI

Il 9 ottobre 2014 in Consiglio comunale, grazie alla mozione proposta da molti cittadini e presentata dalla nostra portavoce Ilaria Calabrese, il Sindaco e la Giunta si sono voluti impegnare nella realizzazione di almeno un “Parco giochi inclusivo” entro i prossimi 3 anni.

Un Parco giochi inclusivo ha caratteristiche tali da consentire a tutti i bambini aventi anche abilità diverse di divertirsi assieme, senza barriere e senza divisioni.

Auspichiamo che almeno un nuovo Parco giochi inclusivo venga realizzato al più presto, dispiace però che l’Amministrazione, inaugurando nel settembre scorso il Parco di Monte Grappa, non abbia colto l’occasione per installare neanche uno di questi giochi.

Per questa ragione il Gruppo consiliare del M5s di Monterotondo, con gli attivisti, attraverso il Comitato “Tutti in gioco”, ha deciso di promuovere una raccolta fondi aperta a tutti, per l’acquisto di un “Gioco inclusivo” da installare in uno dei parchi giochi della nostra città.

Invitiamo tutta la cittadinanza a contribuire con delle offerte o anche attraverso la raccolta dell’alluminio.

Vi aspettiamo al nostri consueti banchetti in piazza a Monterotondo.

A seguire inoltre espanderemo i punti di raccolta attraverso i locali pubblici cittadini che ce ne faranno richiesta.

Potete contribuire alla raccolta fondi con una donazione sul nostro sito,  ma anche portandoci l’alluminio durante i nostri banchetti in piazza.

E’ anche possibile fare un bonifico:

IBAN    IT45J0200839243000104065649   BANCA UNICREDIT Causale "Tutti in Gioco"

Per la richiesta di un raccoglitore vi invitiamo a contattarci qui su questa pagina

Mettiamoci in gioco, tutti!

Per avere un’idea più chiara di cosa sia un “Parco giochi inclusivo” vi invitiamo a guardare questo divertente filmato 

Sulla nostra pagina Facebook potete seguire tutti gli aggiornamenti

TUTTI IN GIOCO ManifWEB160420rieti-13_2 giornale