ONERI FINANZIARI A CARICO DI APM € 439.761 IN QUATTRO ANNI

Continua costante la spesa per INTERESSI PASSIVI SOSTENUTI dall’azienda PER FAR FRONTE AL CRONICO RITARDO DEI PAGAMENTI DA PARTE DEL COMUNE DI MONTEROTONDO all’azienda speciale APM.
Nella relazione di gestione del Consiglio di Amministrazione al bilancio 2017 si legge infatti:

“L’esposizione bancaria nel 2017 ha continuato a determinare una sofferenza finanziaria che, come già indicato nelle precedenti relazioni, ha assunto carattere strutturale”. (Relazione del CDA al Bilancio )

Due righe, un po’ pochino rispetto ad una questione che si protrae da anni e che pare non si abbia voglia di risolvere.

In sede di consiglio comunale, durante la discussione del bilancio APM 2017 la nostra Consigliera Comunale Antonella Carosi ha ribadito come negli anni precedenti :

“Riguardo ai proventi e agli oneri finanziari ci permettiamo sempre la stessa riflessione. Nel consuntivo riferito all’anno 2016 si evidenziavano interessi passivi bancari per 133.000 euro che nel 2015 aumentavano a 142 e che nel 2014 erano 80. In questo consuntivo gli interessi ammontano a 126.000 euro (inclusi vs fornitori). Ovviamente c’è stata una leggera riduzione, ma secondo noi il dato è ancora troppo alto e sempre riconducibile alla necessità dell’azienda per fare fronte alla situazione creditizia in essere con il Comune, come è ancora riportato nella relazione del Direttore Generale.”

 

INT PASSIVI APM 2014 2018n