Start, stop and Stay

Start, stop and Stay.

L’esercizio fisico è alla base del benessere fisico e mentale, si sa da sempre. Mens sana in corpore sano. Un nuovo sport si sta imponendo all’attenzione del grande pubblico ed è rivolto in particolare agli amanti delle due ruote. Si chiama “Start, Stop And Stay”. Serve a migliorare l’equilibrio ma soprattutto allena la mente a calcolare i cambiamenti repentini e a far reagire il corpo in pochi istanti. È adatto soprattutto alle persone dai 45 anni in su poiché permette di mantenere attive le risposte muscolari.
In pratica si monta in bici, si parte e immediatamente ci si ferma e si resta in equilibrio per un po’, poi si riparte e si ripete fin che possibile.
È semplice da eseguire, basta una bici e il percorso adatto.
Nato in “Bangkadesh”, questo sport si è diffuso nei paesi occidentali dove sono già stati realizzati percorsi appositi con vari gradi di difficoltà, con una scala alfabetica che va da “A”, percorso più semplice, fino a “Z”, percorso che finora nessuno sportivo è riuscito a completare. Dopo Vienna, Parigi, Oslo e Zanzibar, Monterotondo è la prima città italiana ad avere un percorso Start, Stop and Stay e la prima nel mondo ad averlo di serie Zeta. Per maggiori informazioni consultate il sito del Comune di Monterotondo.

PISTA-CICLABILE_start-stop-stay