SKATE PARK #AssessoreRispondi?

SKATE PARK MONTEROTONDO

30 luglio 2015
Il progetto fu approvato nel 2006, l’opera inaugurata e mai completata è costata ai contribuenti oltre 90.000 euro (circa 77.000 + iva)
Quello che secondo le intenzioni di allora, doveva essere uno Skate park, secondo per dimensioni solo a quello di Ostia, che avrebbe dovuto ospitare i campionati nazionali di skate con piste alte fino a 4 metri, si è rivelato essere in realtà, per quello che appare, un ulteriore e incomprensibile spreco dei soldi dei cittadini.

Il 22 giugno 2015 abbiamo protocollato un’interrogazione a risposta scritta per chiedere al Sindaco e all’Assessore ai lavori pubblici di spiegare ai cittadini quali provvedimenti intendano prendere per “risanare” questo danno subito dalla cittadinanza.
L’Art. 76 comma 2 del Regolamento Comunale dispone che: “La Giunta, o per essa il competente assessore, risponde alle interrogazioni entro il termine di TRENTA GIORNI dalla loro presentazione al protocollo. Trascorso tale termine, la Giunta o il competente assessore ha l’OBBLIGO di dare risposta scritta al consigliere interrogante.”

Qui potete leggere e scaricare l’interrogazione prodotta con la collaborazione tra la nostra portavoce in Consiglio comunale Antonella Carosi e diversi concittadini.

__20140329_143141 __20140329_143116 __20140329_143110 __20140329_142919__ __20140329_142912

_Counter_SKATE-PARK32