Ilaria Calabrese

Ilaria CALABRESE Cand Sindaco M5S Monterotondo

Mi chiamo Ilaria Calabrese, ho 37 anni e vivo a Monterotondo da sempre. Sono mamma, moglie, svolgo la professione di Fisioterapista e sono una  cittadina attiva nel Movimento 5 Stelle.

Ho iniziato a frequentare il gruppo  di Monterotondo nel 2011 dopo un bel po’ di tempo che osservavo la realtà del Movimento riconoscendo in esso e nei suoi principi la mia stessa visione di “politica” e di contributo alla società. In quel momento mi sono resa conto che ero pronta a “fare” , non più solo a guardare. Non ho mai fatto politica attiva in nessun partito nella mia vita, ma ho sempre, fin da adolescente, voluto essere informata sulla realtà che mi circondava dandone una mia interpretazione , ricercando quanto più possibile informazione su ampia scala ed  obiettiva. La mia storia  passa attraverso molte esperienze personali nelle quali ho sempre ricercato il senso profondo delle cose, non accontentandomi di rimanere in superficie. Ho fatto esperienze molto diverse  in ambito professionale,  religioso, sociale. Sono sempre stata convinta,però, che le esperienze che ognuno di noi cerca e fa non debbano essere raccontate, parlano attraverso il tuo agire, le tue idee, le tue convinzioni, le scelte che fai. Quello che sento importante comunicare in queste breve presentazione è il senso della mia Partecipazione nel Movimento 5 Stelle. Racchiude la ricerca di una giustizia sociale zittita, racchiude un senso di impotenza amplificato dalle azioni inique e squallide della politica presente ad amministrarci, racchiude la voglia di dire la mia costruendo una realtà  più a misura di uomo che a misura di potere/soldi, racchiude la voglia di contribuire a cambiare una realtà nella quale sto e stiamo stretti, racchiude la voglia di consegnare un futuro più onesto e giusto ai miei figli, racchiude la voglia di non mollare e di non essere schiacciata da ciò che non ho scelto. La deriva della nostra cultura ci ha convinto,  da tempo ormai, che siamo condannati a subire, a rimanere chiusi nelle nostre vite piene di impegni e doveri, schiacciati dalle responsabilità, privandoci del diritto di decidere ed essere felici e di vivere una vita dignitosa.. io voglio testimoniare che uscendo da queste logiche, uscendo di casa e  riappropriandoci insieme dei nostri “luoghi”,  possiamo fare la differenza, uno per uno, uno con l’altro.

Mi rimane solo da dire Buon Movimento a tutti noi.. a chi già si sta muovendo e chi deciderà di muoversi… ma anche e soprattutto per chi non avrà il coraggio di farlo.. “faremo” noi, anche per voi!

Potete contattarmi sulla mia pagina Facebook Ilaria Calabrese Portavoce